Installazione Debian su chiavetta USB (CD netinstall)

Questa volta ho utilizzato il CD d'installazione (netinst, quello base).

Sempre note su quello che ho fatto, in ordine "casuale", perche` alcune cose sono state fatte prima o dopo di altre, ho cercato di segnarmi i passaggi e riordinarli come meglio ho potuto.

Ho eseguito una installazione Debian normale, selezionando il partizionamento LVM e tutto in una partizione, ovviamente sapete che in realta` crea anche quella di boot, formattata in ext2, mentre la root "/" e` in ext4 col journaling.

Terminata l'installazione ho modificato il "/etc/apt/source.list", aggiungendo "contrib non-free" (serviranno poi).

Ho disattivato la swap commentando la sua linea nel file "/etc/fstab".

Ho spento e messo la chiavetta in un pc per togliere la partizione di swap, il journaling alla ext4 e allargarla al massimo.

vgchange -a y
tune2fs -O ^has_journal /dev/deblusb-vg/root
lvremove /dev/deblusb-vg/swap_1
lvextend -l +100%FREE /dev/deblusb-vg/root
e2fsck -f /dev/deblusb-vg/root
resize2fs /dev/deblusb-vg/root

 

Ho riavviato usando la chiavetta, poi ho verificato i driver mancanti, installati e poi il resto ..

update-initramfs -u
apt-get install firmware-realtek firmware-b43-installer
apt-get install ssh
apt-get install gpm
apt-get install jwm xinit

 

Gli ultimi programmi nstallati mi sono serviti per andare a copiare la configurazione della "wlan" da un raspberry pi ed installare il server X